L'Istituto di Scienze dell'Atmosfera e del Clima (CNR-ISAC) promuove e sviluppa una comprensione scientifica integrata dell'atmosfera, dell’oceano e dei loro processi, tramite un approccio multidisciplinare che combina capacità scientifiche e tecnologiche nei settori della meteorologia, della climatologia, della dinamica dell'atmosfera, della composizione chimica, e dell'osservazione della terra, realizzando ricerca fondamentale teorica, sperimentale e modellistica, e valutazioni di impatto.
L'ISAC è il principale Istituto del CNR per la ricerca nelle Scienze dell'Atmosfera, organizzato in 7 unità territoriali, 7 osservatori permanenti, che comprendono anche 2 Stazioni Globali del Programma Global Atmosphere Watch della World Meteorological Organization e 2 supersiti atmosferici.
L'ISAC è riconosciuto internazionalmente attraverso le sue collaborazioni con numerosi laboratori europei e centri di ricerca mondiali.

EXCELLENCE

Sintesi di informazioni sull'Istituto ISAC e sulla recente valutazione interna operata dal CNR su tutti i suoi 103 Istituti di ricerca.
1) Chi siamo: Brochure (PDF)
2) Presentazione sullo stato dell'arte della ricerca in ISAC "Risposte alle sfide globali" (PDF)
3) Report ISAC per la valutazione CNR 2011-2014 (PDF)
4) Rapporto di Valutazione dell'ISAC da parte del panel CNR: Istituto 1° classificato del Dipartimento di Scienze della Terra e Tecnologie per l'Ambiente (DTA) - (PDF)

News

Abbonamento a News

Questo libro è il riassunto più completo della ricerca atmosferica a lungo termine presso l'unica stazione globale del  WMO/ Global Atmosphere Watch (GAW) nel bacino del Mediterraneo. Include tabelle e diagrammi che presentano la climatologia di base delle molecole clima alteranti/inquinanti, fornendo un riferimento per la base del bacino del Mediterraneo nella troposfera inferiore. Descrive lo stato attuale della conoscenza sulla variabilità della composizione atmosferica a lungo e a breve termine nel bacino mediterraneo centrale

L’Università di Bologna, in accordo con il Rappresentante Permanente dell’Italia presso la World Meteorological Organization (WMO) ha istituito l’erogazione ai suoi laureati dell’attestato di formazione base di Meteorologo/Meteorologist.
Dettagli sui requisiti richiesti per ottenere l’attestato sono forniti alla pagina web sul sito del Corso di Laurea in Fisica del Sistema Terra: