L'Istituto di Scienze dell'Atmosfera e del Clima (CNR-ISAC) promuove e sviluppa una comprensione scientifica integrata dell'atmosfera, dell’oceano e dei loro processi, tramite un approccio multidisciplinare che combina capacità scientifiche e tecnologiche nei settori della meteorologia, della climatologia, della dinamica dell'atmosfera, della composizione chimica, e dell'osservazione della terra, realizzando ricerca fondamentale teorica, sperimentale e modellistica, e valutazioni di impatto.
L'ISAC è il principale Istituto del CNR per la ricerca nelle Scienze dell'Atmosfera, organizzato in 7 unità territoriali, 7 osservatori permanenti, che comprendono anche 2 Stazioni Globali del Programma Global Atmosphere Watch della World Meteorological Organization e 2 supersiti atmosferici.
L'ISAC è riconosciuto internazionalmente attraverso le sue collaborazioni con numerosi laboratori europei e centri di ricerca mondiali.

News

Abbonamento a News
tornado

Comunicato stampa sul sito web CNR su un articolo del nostro collega Mario Marcello Miglietta appena pubblicato sull'International Journal of Climatology.

Copertina _Studio

E’ stato pubblicato dalla Commissione Europea lo Studio commissionato al CNR-ISAC (responsabile Alessandra Bonazza) dalla DG EAC Study on Safeguarding Cultural Heritage from Natural and Man-Made Disasters  - A comparative analysis of risk management in the EU (Contract n° EAC-2016-0248 ).

Sabato 19 Maggio a Campobasso il collega Silvio Davolio interverra' al Convegno "Meteologia e comunicazione: dai modelli matematici alla previsione"

Facebook https://www.facebook.com/events/921973567980063/

La prima edizione del Congresso Nazionale della Associazione Italiana Scienze dell'Atmosfera e Meteorologia (CN1-AISAM) si terrà a Bologna dal 10 al 13 settembre 2018.
Scadenza per la sottomissione degli abstract: 15 maggio 2018
link: https://eventi.unibo.it/aisam-cn1

Si è tenuto infatti a Padova, al Dipartimento di Geoscienze, il 12 e il 13 Aprile il Kick-off Meeting che ha segnato l’inizio di GEO4CIVHIC: “Most Easy, Efficient and Low Cost Geothermal Systems for Retrofitting Civil and Historical Buildings” coordinato da ISAC  (responsabile scientifico D.ssa Adriana Bernardi) nell’ambito della Call: LCE 17 – 2017: Easier to install and more efficient geothermal systems for retrofitting buildings (IA).