Caratterizzazione delle proprietà termodinamiche e compositive dell'atmosfera terrestre con tecniche lidar Raman

Date: 
Friday, 24 January, 2020 - 10:00
Venue: 
Aula Biblioteca UOS ISAC Roma oppure per via telematica

*Abstract*: Una piena comprensione del ciclo idrologico ed energetico terrestre è fondamentale per uno sviluppo sostenibile del sistema Terra. Attualmente, la nostra comprensione dei cicli dell'acqua e dell'energia mostra importanti lacune su tutte le scale spaziali e temporali. Ciò è da attribuire in primo luogo all’ indisponibilità di misure accurate e con elevata risoluzione verticale e temporale dei profili di umidità e temperatura in atmosfera, specialmente nella bassa troposfera. Queste misure sono fondamentali per poter migliorare le previsioni e le analisi meteorologiche, nonché sono di primaria importanza per lo studio dei feedback atmosfera-terra e per poter migliorare la parametrizzazione dei processi di trasporto e turbolenti nello strato limite atmosferico, che sono fondamentali per le previsioni climatiche su scala regionale. Queste lacune osservative possono essere colmate con lo sviluppo e l’implementazione spaziale di sistemi di telerilevamento attivo basato sulla tecnica lidar Raman. La raccolta dei segnali Raman vibrazionali e rotazionali retro-diffusi dalle molecole atmosferiche consente di ottenere misure simultanee e co-locate dei profili verticali dell’ umidità e temperatura atmosferica, e di una varietà di variabili atmosferiche derivate, con una risoluzione verticale senza precedenti di circa 100 m. Nell’ambito del seminario verranno illustrati i principali potenziali impatti scientifici dei sistemi lidar Raman roto-vibrazionali, anche sulla base di specifici esempi di misura.

*Breve CV del relatore*: Paolo Di Girolamo ha conseguito la laurea in Fisica nell’Aprile 1988 presso l’Università degli Studi di Roma "La Sapienza" ed il titolo di Dottore di Ricerca in Metodi e Tecnologie per il Monitoraggio Ambientale (sede amministrativa Università degli Studi di Firenze) nel novembre 1996. Nel Dicembre 1994 è stato assunto in qualità di ricercatore presso l’Istituto di Metodologie Avanzate per l’Analisi Ambientale del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Nell’Agosto 1996 ha preso servizio in qualità di ricercatore universitario presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi della Basilicata e nel Maggio 2015 ha preso servizio in qualità di Professore Associato presso la Scuola di Ingegneria dello stesso Ateneo.

Il Prof. Di Girolamo è autore di ~200 pubblicazioni in Riviste Scientifiche Internazionali (indice-H=35, citazioni=3468 alla data 06 Novembre 2018).