Roma, Ottobre 2017: 1^ Campagna Internazionale dedicata alla qualita' e tracciabilita' delle misure di aerosol atmosferico

La tracciabilità della misura e la qualità del dato sono requisiti essenziali richiesti dal WMO per il monitoraggio delle proprietà ottiche dell’aerosol atmosferico mediante reti internazionali di radiometri.
ISAC ha organizzato nel mese di Ottobre 2017, la Ia Campagna Internazionale QUATRAM (QUAlity and TRaceabiliy of Atmospheric aerosol Measurements) mirata ai seguenti obiettivi: 1) intercalibrazione fra strumenti standard del WMO (come definiti dal CIMO http://www.wmo.int/pages/prog/www/IMOP/CIMO-Guide.htm) e radiometri alcuni facenti parte di reti internazionali; 2) confronto delle proprietà ottiche dell’aerosol atmosferico misurate da strumenti di manifattura diversa.
La Campagna è ospitata dal gruppo G24 del Dipartimento di Fisica dell’Università La Sapienza, nel centro di Roma, e nasce grazie ad un accord di Cooperazione fra ISAC e il Physikalisch- Meteorologisches Obervatorium di Davos, del World Radiation Center (PMOD/WRC)

Alcune Istituzioni Nazionali ed internazionali sono coinvolte:
ISAC-CNR, a capo del programma (M. Campanelli),
Università di Roma La Sapienza, che ospita la Campagna, SERCO, PMOD/WRC, Aeronautica Militare, University of Valencia , ARPA Valle d’Aosta, ENEA, ESRIN.

Per maggiori informazioni www.euroskyrad.net/quatram.html
Monica Campanelli: 06 49934344; m.campanelliatisac.cnr.it