Radar Doppler Polarimetrico in Banda C - Polar 55C

Person in charge: 

Il Polar 55C è il radar Doppler in doppia polarizzazione in banda C che si trova dal 2001 nell’area della ricerca CNR di Roma “Tor Vergata”. Il sistema fu sviluppato negli anni ’80 dall’industria italiana per le ricerche sui metodi in doppia polarizzazione per la stima delle precipitazioni da poco proposti. Il radar ha operato dal 1991 al 2000 a Montagna, vicino a Firenze per le esigenze del progetto ARNO, al fine di dimostrare l’efficacia di un sistema multisensore per il preannuncio delle piene dell’Arno. Principali caratteristiche sono l’antenna a single-offset senza radome, il trasmettitore klystron coerente (potenza 250 kW) e lo schema di doppia polarizzazione alternata. Il Polar 55C è stato tenuto continuamente aggiornato: dal 2002 ha nuovo ricevitore digitale, un nuovo signal processor e un’interfaccia utente su workstation grafica; il sistema di movimentazionedell’antenna è stato rinnovato recentemente. Il Polar 55C è gestito in base alle priorità scientifiche. Attualmente è impiegato nello sviluppo di metodologie per la stima della precipitazione con il supporto del Dipartimento della Protezione Civile, in campagne sperimentali (HyMeX) e fa parte delle rete di radar di ricerca per la validazione delle stime di precipitazione della missione NASA/JAXA GPM (Global Precipitation Measurement mission).

funzionamento: 
continuous