Sistema Osservativo Satellitare Mediterraneo

L’ISAC- GOS ha sviluppato e gestisce il sistema operativo di osservazione e monitoraggio satellitare del Mar Mediterraneo. Questo sistema costituisce la componente Mediterranea dell’ European Ocean Satellite Observing System. Il sistema a partire da misure satellitari di sensori operanti nella banda del visibile e dell’infrarosso fornisce ogni giorno prodotti e dataset di temperatura superficiale del mare, di clorofilla e di proprietà ottiche inerenti per il Mar Mediterraneo e il Mar Nero. Dal 1999, specifiche catene operative automatizzate, processano giornalmente i dati satellitari grezzi, acquisiti tramite i “ground segments” dalle agenzie spaziali, ed entro un ora dalla acquisizione rendono disponibili i prodotti di livello superiore in Near Real Time. I dati sono processati utilizzando specifici algoritmi (ad hoc) sviluppati dal GOS nell’ottica di migliorare la qualità dei prodotti per il Mar Mediterraneo e il Mar Nero. I datasets sono generati nel formato NETCDF secondo le specifiche sia della convenzione CF (“Climate and Forecast convention”), sia delle specifiche di oceanografia operativa. Recentemente, nell’ambito del progetto RITMARE, il sistema Osservativo satellitare del Mar Mediterraneo è stato potenziato e fornisce oltre ai dati di SST e colore del mare anche i campi di vento ricavati dalle misure dello scatterometro.

funzionamento: 
continuous